© 2016 Congregazione delle suore di Santa Marta

  • w-googleplus
  • w-facebook
  • Twitter Clean

Tracce di Vita

Fai fiorire il Bene

19/5/2018

Da VENTIMIGLIA CASA MADRE

Anche a Casa Madre si è celebrata con grande solennità la ricorrenza del bicentenario del nostro Fondatore. Il 09 gennaio Monsignor Antonio Suetta, Vescovo di Ventimiglia, ha celebrato la Santa Messa nel ricordo del Beato, con l’animazione e la presenza delle Suore e dei Seminaristi.

Sua Eccellenza ha evidenziato alcuni tratti del nostro Fondatore che lo hanno reso personalità poliedrica, uomo attento ai segni dei tempi, disponibile a tutto per il bene della Chiesa.

È caro per noi ricordare che proprio a Ventimiglia, pensando alla formazione del clero dopo la riapertura del seminario, il nostro Padre ha voluto fondarci come una presenza materna nella sua Chiesa.

1/27

http://www.diocesiventimiglia.it/beato-tommaso-reggio/

Dall’INDIA: a TRIVANDRUM

Anche in India il 09 gennaio si è festeggiato con molta solennità il Bicentenario del nostro Fondatore: l’appuntamento è stato presso la Parrocchia della nostra comunità a Trivandrum con la celebrazione di una solenne Eucaristia durante la quale è stata messa in risalto la figura del nostro Fondatore come Pastore.

1/17

Le suore ringraziano le persone della loro partecipazione in questo giorno di festa.

Il 06 maggio a VELLETRI (Roma) si è svolto con particolare solennità il ricordo del bicentenario della nascita del nostro Fondatore. La nostra scuola dell’infanzia ha scelto come motto “Fai fiorire il bene” e oltre alla composizione di un bellissimo inno, ha preparato tutto per uno spettacolo a scopo di beneficenza in memoria del Bicentenario del nostro Fondatore. Il ricavato sarà infatti devoluto alla Fondazione Ospedale Bambino Gesù di Roma per l’acquisto di materiale didattico.
In un clima di grande festosità e di grande partecipazione di alunni, genitori, amici della comunità di Velletri si è ricordato che il carisma del nostro Fondatore non è finito, anzi, le suore con l’aiuto dei collaboratori laici cercano di creare un clima di vera accoglienza facendo proprio fiorire il bene.

 

1/17

 

 

Please reload

In Evidenza