© 2016 Congregazione delle suore di Santa Marta

  • w-googleplus
  • w-facebook
  • Twitter Clean

Tracce di Vita

Verso i luoghi della memoria

11/4/2018

Come di consuetudine le Suore che si preparano alla professione perpetua, Suor Lissy Joseph e Suor Vineetha Nirichan accompagnate da Suor Luisa Pereira visitano i luoghi delle origini della Famiglia Religiosa e i luoghi dove ha vissuto il nostro Padre Fondatore.

È stata una esperienza bellissima di fraternità e di memoria:

  • Il 2 aprile a Genova hanno potuto conoscere il palazzo in cui il B. Reggio è nato, la Cattedrale di San Lorenzo, la Chiesa dell’Assunta, e altre chiese della città. Inoltre hanno vissuto un particolare momento di preghiera vicino alle spoglie del Fondatore, affidando a lui la loro fedeltà.

  • Il 3 aprile giunte a Ventimiglia, hanno visitato la Casa Madre e le consorelle malate, poi hanno visitato la cattedrale di Ventimiglia e nel pomeriggio la Casa di Via S. Secondo e il cimitero di Ventimiglia dove sono sepolte tante nostre Consorelle e Madri.

  • Il 4 aprile hanno visitato Triora, luogo in cui è morto il nostro Fondatore, dal piazzale hanno visto la finestra della stanza in cui è morto, e il museo in cui ci sono alcuni oggetti di Margherita Brassetti, figlia spirituale del nostro Fondatore. Successivamente hanno visitato il santuario del S. Cuore di Bussana, tanto voluto dal nostro Fondatore dopo il terremoto che colpì il paese. Nel pomeriggio hanno visitato Bussana vecchia e poi la comunità del Seminario, da poco trasferita da Bordighera a San Remo, e con le suore hanno vissuto un bel momento di fraternità.

  • Il 5 aprile le tre Suore da Ventimiglia si sono recate a Chiavari facendo lo stesso viaggio delle prime suore nel lontano 1883 dietro l’invito del nostro Fondatore. A Chiavari hanno conosciuto la Cattedrale e il Seminario del quale il nostro Fondatore fu rettore. Inoltre hanno visitato il cimitero, dove ci sono alcune nostre Suore e Madri Generali.

  • Il 6 aprile, lasciati i luoghi delle origini e prima di fare rientro a Roma, hanno visitato a Querceto di Sesto Fiorentino la nostra casa di infermeria condividendo momenti di gioia con le nostre suore malate. Nel tardo pomeriggio sono rientrate nella Casa Generalizia grate alla Famiglia Religiosa e ai nostri Superiori per questa opportunità di bene.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

1/13

 

Please reload

In Evidenza

Nuovo numero!

1 Mar 2019

1/10
Please reload

Notizie

March 1, 2019