© 2016 Congregazione delle suore di Santa Marta

  • w-googleplus
  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • Cile

Memoria e gratitudine


Il giorno 22 giugno nella nostra comunità di Requinoa si celebra una Solenne Eucaristia per rendere grazie a Dio nell’anniversario della morte di un Padre e Pastore caro alla nostra Famiglia Religiosa e alla Chiesa Cilena: Monsignore Manuel Larraín Errázuriz. Partecipano le suore delle comunità del Centro (Valparaíso, Requinoa, Quinta de Tilcoco, Curicó, Talca e Santiago). Partecipa il Noviziato in ricordo del primo noviziato Cileno che aveva la sede a Curicó.

Dopo la celebrazione eucaristica il gruppo giunge al luogo in cui il Vescovo ebbe l’incidente che lo portò alla morte; lì offrono un omaggio floreale come segno di gratitudine per aver portato in Cile la nostra famiglia religiosa. Sono state ricordate con gratitudine anche tutte le suore native nella diocesi di Talca e le loro famiglie di origine.

Uomo di Dio, spicca in Lui la sua lungimiranza nel discernere i segni dei tempi nella vita della Chiesa e del mondo. Si fece uomo e pastore “universale” che si occupava di ogni uomo senza guardare la condizione sociale, era vicino all’imprenditore come all’operaio.

Con volontà risoluta e profondo desiderio di rendere Gesù presente nella sua diocesi, camminò sulle sue strade e si impegnò nell’educazione dei suoi figli più poveri e umili. Mons. Larrain partecipe dei disegni Provvidenti e amorevoli di Dio. Chiede che le Suore di S. Marta vengano nella sua diocesi, perché con il loro servizio amorevole portino Cristo tra i più poveri e bisognosi.

Il 22 giugno 1966 muore in un incidente automobilistico sulla strada che va da Santiago a Talca di fronte al paesino di “Rosario” (VI regione).

#2018 #Missione #Cile #Vocazione #SantaMarta

54 visualizzazioni